Aesthetic-Medical-Firenze_Esami-di-Laboratorio

Esami di laboratorio

Gli esami di laboratorio sono spesso dirimenti nel chiarire la patogenesi di una alopecia. Considerando le diverse cause di alopecia, la presenza di quadri clinici lievi, i conseguenti errori diagnostici e terapeutici, gli accertamenti con esami di laboratorio assumono una grandissima importanza. Ad esempio, nel caso di una alopecia cicatriziale, il laboratorio potrà orientare il medico verso un lupus; in presenza di un telogen effluvium verso una malattia infettiva; il rilievo di una alopecia femminile in telogen, accompagnata da segni di virilizzazione, verso la diagnosi di una patologia endocrina, ecc.

Gli screening ematologici non ormonali sono utilizzati per valutare genericamente lo stato di salute del paziente, nonché a verificare la corretta funzionalità epatica e renale per un giusto catabolismo di eventuali farmaci da usare in terapia; possono servire, inoltre, ad evidenziare una sindrome carenziale causata da dieta inappropriata oppure da malassorbimento grave, silente, selettivo e/o inapparente.

E’ da tenere ben presente che i valori di riferimento di normalità relativi alla concentrazione di proteine, vitamine ed oligoelementi nel sangue, in ambito tricologico sono più ristretti di quanto indicato in medicina generale. A questo proposito vogliamo ricordare come uno stato carenziale, anche se pur minimo, nella donna, possa far precipitare irreparabilmente un defluvio androgenetico.

Contattaci per un appuntamento

iCapelli, l'app per la salute dei tuoi capelli