Silvia Matesic
Manager -
  • QualificationManager
  • CertificationsCity College di Santa Barbara, USA

Nata a Firenze di origine croata il 15 gennaio 1974, Silvia Matesic è una self made woman (una donna che si è fatta da sola).

Dopo il diploma preso all’Accademia per interpreti di Firenze (Accademia di lingue – via Bufalini), inizia a lavorare presso l’Enoteca Pinchiorri, uno dei ristoranti più prestigiosi del mondo, dove grazie ad Annie e Giorgio Pinchiorri affina ed approfondisce  il concetto di accoglienza e gestione del cliente ad altissimo livello.

Successivamente si trasferisce a Parigi lavorando presso la catena alberghiera Westin Demeure in rue Castille, dove perfeziona  la lingua francese ed estende i suoi orizzonti nell’ hotellerie di altissimo livello internazionale.

Quattro anni dopo viene assunta presso il Grand Hotel du Golf di Crans Montana (Svizzera), che oltre a svolgere le mansioni di receptionist collabora per la compra vendita di chalet di lusso gestendo i grandi investitori stranieri in loco.

Da lì il grande salto dall altra parte dell’ oceano, atterrando a Los Angeles, lavora per una delle famiglie più importanti della California, con la mansione di trasmettere il “Made in Italy” all’ interno della stessa, (gestione food and beverage ed insegnamento della  lingua italiana ai componenti della famiglia).
Silvia oltre a studiare presso il City College di Santa Barbara (marketing) ed a lavorare presso il ristorante “Molly”, a Montecito, luogo frequentato dalle grandi star del cinema di hollywood e dal grande mondo imprenditoriale americano, inizia ad essere un punto di riferimento per coloro che vogliono vivere l Italia, e di conseguenza , essere una problem solver per tutte le  problematiche da risolvere (compra vendita di immobili, luoghi in cui risiedere, vacanze ect ect ).
Rientrata in Italia per prendersi un periodo di riposo, nasce Giacomo e Silvia si dedica totalmente a fare la mamma.

Qualche anno dopo apre un attività, di “Multi Client Family Office”, che gestisce le grandi personalità dello sport internazionale, (in particolare calcio), Liga, Premier Ligue, Serie A.
Affiancando i suoi clienti sia nella vita privata e soprattutto nella vita professionale, inizia ad essere assorbita dall’importanza del concetto del “benessere”, o meglio, “uno sportivo deve essere una macchina perfetta”, per raggiungere tale perfezione bisogna seguire un faticoso e duro lavoro psicologico e fisico per tutta la vita, quindi, materie come nutrizione, psicologia, mental coach, ginnastica, meditazione, fisioterapia, osteopatia, diventano argomenti costanti nelle lunghe telefonate fra lei e la sua amica Dott.ssa Alessia Pini (medico e chirurgo estetico esperta in tricologia ed Anti Aging).

Nell’ ottobre del 2016 Silvia e Alessia danno vita ad Aesthetic Medical, un centro con poli ambulatori multifunzionali composti da alti professionisti sotto la direzione sanitaria del medico Alessia Pini e la supervisione di Silvia.